Gli A Place To Bury Strangers annunciano il nuovo album “Synthesizer” e il nuovo singolo / video “Disgust” –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Gli A Place To Bury Strangers annunciano il nuovo album “Synthesizer” e il nuovo singolo / video “Disgust” –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –  

Il Vile – La tragedia del mediocre

Tracklist:

01. La tragedia del mediocre
02. Resa cinerea
03. La ballata della grappa tecnica
04. Funeral girl
05. Cibo per i vermin
06. Coma elettrico

Come si fa a non amare una band come Il Vile? Musicisti che ti tirano fuori titoli del calibro di “La ballata della grappa tecnica”, che pongono la passione per la musica dinnanzi a tutto e, cosa non da poco, fanno del rumore la loro virtù?

E’ impossibile. “La tragedia del mediocre” è ciò che comunemente potremmo definire un disco di puro e semplice stoner rock, un prodotto che puzza di benzina e che ama viaggiare a velocità spedite. In questi sei brani non troverete produttori di fama internazionale o una super etichetta di supporto (da veri rockers hanno optato per l’autoproduzione, se non è amore per la musica questo!) ma bensì quattro appassionati di musica che hanno un solo obiettivo: diffondere il sacro verbo rock ovunque sia loro possibile.

Una band nata e pensata per dare il meglio di sé dal vivo, caratteristica che noterete facilmente ascoltando questo EP, grezzo e ruvido quanto basta ad amarlo dopo qualche ascolto. Se siete cresciuti ascoltando Queens Of The Stone Age e stoner rock vecchia scuola beh, un ascolto questi Il Vile se lo meritano davvero!


Recensore: Golem

Autore:

staff