Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   Spaesaggi Festival 2024, II Edizione –   “Un uomo qualunque”, il nuovo singolo di Giovane Giovane –   Mumo Festival – II edizione –   HOLY SHiRE, fuori il nuovo album “Invincible” –   Manca pochissimo al LARS ROCK FEST 2024 –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   Spaesaggi Festival 2024, II Edizione –   “Un uomo qualunque”, il nuovo singolo di Giovane Giovane –   Mumo Festival – II edizione –   HOLY SHiRE, fuori il nuovo album “Invincible” –   Manca pochissimo al LARS ROCK FEST 2024 –  

Hugomorales – s/t

Hugomorales è il moniker di Emiliano Angelelli, che in passato era Elio Petri. Come Elio Petri ha pubblicato due dischi: Non è morto nessuno (Matteite/Venus 2010) e Il bello e il cattivo tempo (Cura Domestica 2013). Lo pseudonimo Hugomorales è un omaggio a Victor Hugo Morales, il grande telecronista sportivo uruguaiano che commentò, tra l’altro, Argentina-Inghilterra, leggendaria partita di calcio giocata in Messico nel corso dei mondiali del 1986, in cui Maradona segnò il gol più bello della storia del calcio. Hugomorales esordisce nel dicembre 2013 con un pezzo inedito intitolato Vasca da bagno, pubblicato nella compilation internazionale After the Storm, realizzata dall’etichetta londinese Damnably Records in favore dei sopravvissuti al terremoto delle Filippine. A maggio 2015 l’esordio dal vivo, in supporto al tour italiano del musicista di Bristol SJ Esau.
Il 9 novembre 2015 esce il primo album, pubblicato dalla neonata etichetta romana Tazzina Dischi. Suoni leggeri, impreziositi da innesti synth e campionati che danno un tocco in più a tutto il progetto. Un intenso Alternative Rock con influenze electro psichedeliche. Non possiamo che rilassarci di fronte a songs come Uomini Nello Spazio, Le Cantine, Il Comandante, mentre la parte centrale con RIP, Il Male, si acquista una vena di energia senza mai eccellere troppo. Hugomorales, non decolla e non credo ne abbia intenzione anche quando la traccia di chiusura Non Morirò, sembra possa offrire un pò di più in termini di energia. Un debutto di nicchia, per gli amanti del soft estremo, anche se dalla sua c’è molta tecnica,inventiva e idee. Ascoltatelo e giudicatelo.

01. Uomini nello spazio
02. Le cantine
03. Il comandante sul più bello codeina
04. R.I.P.
05. Il male
06. Se vuoi scrivere una canzone devi scrivere questa
07. Acquario
08. Mirice
09. Non morirò

a cura di: Madness

Autore:

Gianni Antichi