Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   Spaesaggi Festival 2024, II Edizione –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   Spaesaggi Festival 2024, II Edizione –  

Beneath the Storm – Lucid nightmare

Si parla nuovamente di Doom e Sludge, ma questa volta sono gli sloveni Beneath The Storm (eh no, forse dovrei dire lo sloveno, Igor Simon, anche conosciuto col nome di Shimon ma del quale si sa poco e nulla) che inquietano i sogni degli umani.

Giunto al suo quarto full length intitolato Lucid Nightmare in uscita il 4 luglio per l’Argonauta Records, Shimon ce l’ha messa proprio tutta per far rabbrividire anche i più temerari. Dai suoni cupi e tetri, Lucid Nightmare è ciò che definirei un tuffo nel passato, a quando le colonne sonore dei film horror erano la causa principale di incubi e timori. Dieci tracce (quasi tutte sopra i cinque minuti) tese e sinistre che con i loro screaming angoscianti (un po’ in vecchio stile Manon) che spuntano saltuariamente dalla penombra, vi faranno accapponare la pelle e dare quella sbirciatina dietro di voi con la coda dell’occhio, per non parlare della copertina dell’album (che non so’ perché’ mi ricorda anche Donnie Darko).

Un malinconico, cupo e inarrestabile percorso attraverso l’oscurità più conturbante del Doom fa’ di quest’album un altro gioiellino per Beneath The Storm.

01. Nightmare’s gate
02. Paralyzed in sleep
03. Nightmares overcome
04. Insomnia
05. Lucid nightmare
06. Dementia
07. Atrocious dreams
08. Down
09. On high in blue tomorrows
10. The house of doom

a cura di: Tatiana Granata

Autore:

Gianni Antichi