Gli A Place To Bury Strangers annunciano il nuovo album “Synthesizer” e il nuovo singolo / video “Disgust” –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Gli A Place To Bury Strangers annunciano il nuovo album “Synthesizer” e il nuovo singolo / video “Disgust” –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –  

Farewell to Hearth and Home – Diversions

Direttamente da Legri cittadina in provincia di Calenzano (FI) spunta questo sestetto “Farewell to Heart and Home” con l’album “Diversions” pubblicato per la “Millessei Dischi”.

La band non dà una definizione ben precisa del genere suonato ma ascoltando questi dieci brani ci risalta un pò un sound Indie Rock con vaghi richiami ad uno stile british. “Diversions”, è un disco semplice, senza troppe pretese, quaranta minuti circa di musica, che scivola via leggera ed allegra con i brani “The saddest summer ever known”, “A novel to save Martin”, “Seasons rebellion packs a year into a day”, lasciando spazio a momenti più ruvidi e marcati di “Autumnal us”, “Poacher”, “Countermoves”, concedendo spazio anche a ballate lente e malinconiche come ad esempio in “Dorian, you may kiss your bride”, ” How the nautical routes grow and remould”, “Some lineages have not a second chance on the earth”. “Diversions” vede come variante l’uso di archi che conferisce a tutto l’album un tocco di originalità ed atmosfera in più.

Ripeto questo album è un niente di che, ma suona e bene dunque è più che sufficiente.

01. The saddest summer ever known
02. Misadventures of Leonard Nimoy
03. Dorian, you may kiss your bride
04. Autumnal us
05. How the nautical routes grow and remould
06. Poacher
07. A novel to save Martin
08. Seasons rebellion packs a year into a day
09. Countermoves
10. Some lineages have not a second chance on the earth

Recensione a cura di: Madness

Autore:

staff