A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –  

L’invasione degli Omini Verdi – 16 anni dopo

Tracklist:

cd 1
01. Non c’è più tempo
02. Mille pensieri
03. Come sei
04. Invisibile
05. Se non ci fosse
06. Il meglio di me
07. Avrai
08. Ancora qui
09. Nel nome di chi
10. Illusione
11. Mondo a parte
12. Stella
13. Un’altra stella
14. La linea del tempo
15. HCO
16. Rottami
17. Giorni instabili
18. Il bene comune
19. 98
20. Lamenti
21. Nato morto
22. Violentami
23. L’Italia che muore

cd 2
01. Vogliono tutto
02. Mai
03. Non sei più niente
04. E c’è
05. Il tempo in scatola (radio Edit)
06. Police on my back
07. Ancora qui (acoustic)
08. Nato morto (acoustic)

L’invasione degli Omini Verdi sono un gruppo punk hardcore, nato nel luglio del 1999, alle spalle hanno 16 anni di carriera, 6 album e 12 mila dischi venduti. E ora sono pronti a tornare sulle scene con un doppio album dal titolo “16 anni dopo”.

Cos’hanno ancora da dire questi ragazzi? Non hanno già detto tutto quello che potevano dire? A quanto pare no e quello che dicono ha un sapore decisamente fresco, nonostante il primo cd sia una rivisitazione di 23 brani usciti in precedenza. Da dove arriva questa freschezza? La caratteristica principale del punk è che parla di argomenti che rimangono sempre dolorosamente attuali e la re-interpretazione di questi pezzi è la maturazione del gruppo. Il risultato è un prodotto assolutamente in linea con i tempi, è cresciuto insieme ai ragazzi, ha subito le trasformazioni e le emozioni di 16 anni di musica, live e prove.
Il 2° cd è un ep di 8 canzoni: 3 inediti, un BSide, 2 versioni acustiche, 1 radio e una cover dei Clash (Police on my back). Si parla ancora di punk hardcore, ma più maturo e attuale. I ragazzi non si sono fermati sugli allori dei precedenti album, questo doppio cd ne è la prova. Un regalo per tutto il loro pubblico, un ripartire da un passato attuale per arrivare al futuro, sempre con il loro stile, portando tutto quello che sono stati in una realtà non molto differente da 16 anni fa, ma lavorando sulla loro interpretazione di quello che sono stati questi 16 anni.

Album che non può mancare nella collezione del pubblico che ama il punk e soprattutto l’hardcore.

Recensore: valentina ferrari

Autore:

staff