A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –  

Belvedere – The revenge of the fifth

Tornano, sulla scena dello Skate-punk dopo ben dodici anni, i Belvedere, band canadese attiva dal 1995 con una breve ma intensa discografia alle spalle. Ci presentano ora il loro nuovo studio album per la casa discografica britannica Lockjaw Records, intitolato “The Revenge of The Fifth”.

Dodici pezzi di puro skate/hardcore punk al cardiopalma dove spiccano come sempre una galoppante batteria e una chitarra non tanto “accarezzata” che richiamano alla gloria i mitici anni 90, anni d’oro per il genere, dove le band punk non incidevano mai una canzone che durasse più di due o tre minuti, e cosi fanno anche i Belvedere. Non mancano di certo un buon senso melodico e una bella dose di pazzia a rendere questo lavoro fresco e “pulito” (per quanto grezzo lo skate possa essere) con una sostanza concreta anziché baggianate come mi capita spesso di sentire da nuove band.

Si riaccende dunque la speranza che band come loro possano ancora esistere, che questo tipo di musica, ascoltata per ore nel walkman, possa tornare in auge, brillante e devastante come sempre.

01. Shipwreck
02. Hairline
03. Years
04. Transmissions
05. Delicastressin
06. Revenge of the fifth
07. Red pawn’s race
08. Achilles
09. The architect
10. As above, so below
11. Carpe per diem
12. Generation debt

a cura di: Tatiana Granata

Autore:

Gianni Antichi