Gli A Place To Bury Strangers annunciano il nuovo album “Synthesizer” e il nuovo singolo / video “Disgust” –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Gli A Place To Bury Strangers annunciano il nuovo album “Synthesizer” e il nuovo singolo / video “Disgust” –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –  

My Space Invaders – No Money No Fun

Tracklist:

01. Intro
02. City of the living dead
03. Giulia
04. No money no fun
05. Michael
06. Poser
07. Myself
08. I’ll never forget
09. Lucky generation
10. My best friends wedding
11. LA You make me feel allright
12. The tent
13. My birthday costs a bit too much
14. Since I’ve been living alone
15. Take it as it comes
   

Direttamente dal triestino, i My Space Invaders si stanno proponendo tra le realtà più interessanti in panorama pop-punk made in Italy e, dopo svariati anni di rodaggio, stanno pian piano assaporando le prime briciole di successo (tra i risultati degni di nota la loro presenza al Punk Rock Holiday in Slovenia).

No Money No Fun si tratta del loro secondo album e, tra pezzi un po’ insipidi (come "Myself" e "Giulia"), pezzi spiazzanti (Take It As It Comes e The Tent, la prima citata con atmosfera abbastanza Irish Punk) e pezzi ben fatti (Michael e Since I’ve been Living), tutto sommato si dimostra un disco spensieratamente gradevole.
La presenza di una forte professionalità, una lampeggiante maturità stilistica e una sincera motivazione nel voler dare il massmo è più che evidente, magari manca ancora quel pizzico di personalità musicale in più che non guasta mai.

Detto questo, complimenti sinceri per la tenacia e costanza dimostrate nel voler andare avanti con questo progetto che spero porterà a loro la giusta soddisfazione.
E sì, del buon pop Punk viene anche dal Friuli.


Recensore: TheSydAnto

Autore:

staff