Micromouse – Animal

Tracklist:

01. 90
02. My mother saw the devil
03. An alien as I feel
04. Stalker
05. Animal
06. The trees
07. Unseen
08. Tzunami
09. The people of new blind
10. Last night
11. Pierced box

I Micromouse sono una band reggiana che annovera tra le principali influenze i Pixies di Black Francis. Questo si sente bene fin dalle prime note di questo "Animal", scritto avvalendosi anche della collaborazione di Andrea Rovacchi dei Julie’s Haircut. La voce femminile bassa e roca ricorda Kim Deal pur rimanendo più orecchiabile e definita, mentre musicalmente i rimandi principali sono ai dischi dei primi anni ’90, pur non disdegnando incursioni sonore quasi psichedeliche aiutate sopratutto dalla tastiera.

Nel disco si alternano pezzi più veloci come "unseen" o "The people of new blind" ad altri più tranquilli ("Pierced box") ad altri che invece portano questa alternanza all’interno del pezzo stesso ("Last night", "An alien as I feel") giocando sul rincorrersi di strofe tranquille e ritornelli veloci.

In generale questo "Animal" è un disco piacevole all’ascolto che cerca anche soluzioni musicali interessanti e per quanto comunque alla fine nel disco non vi siano pezzi che risaltano più di altri resta comunque un’uscita interessante.


Recensore: Pucc

5.0

Voto 5

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *