A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –  

The 101's – For the Years

Tracklist:

01. Not like you
02. Caugth up
03. Chances
04. No man’s land
05. Out of siht
06. Mindsets
07. The four year
08. Annihlation
09. Still Distant
10. Edge of society
11. The Corner

Nulla da dire, né da criticare. Un disco davvero ben fatto che presenta un punk rock californiano suonato bene e di livello. Canzoni tutte piacevoli da ascoltare dalla prima all’ultima traccia sullo stile di gruppi come Thrice e Ataris.

Forse l’unica critica che mi permetto di fare, che di per se non sarebbe nemmeno una critica, è proprio il fatto che il gruppo non presenta una particolare originalità nel sound e nello stile ma segue una linea di gruppi già affermati, che sembra quasi di ascoltare un nuovo disco di una band conosciuta come quelle sopra citate e non un gruppo emergente mai sentito. Critica che può sembrare un complimento vista da un altro punto di vista, anche se oggi come oggi, a mio avviso, il mercato è più indirizzato verso artisti che propongono qualcosa di “nuovo”, e non di già sentito.

Tornando al disco le canzoni non sono particolarmente difficili da suonare, ma sono fatte bene e i musicisti sembrano essere all’altezza del prodotto; Il loro mestiere, quello di punk rocker, lo sanno fare bene. Un ottimo album che segue una linea precisa pop punk e che per gli amanti del genere non può che piacere. Bravi!


Recensore: Simone Nigrisoli

Autore:

staff