A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –  

Plan De Fuga – Fase 2

I Plan de Fuga il 2 dicembre 2016 pubblicano il seguito di “Fase 1” uscito nel 2015 per Carosello Records intitolato appunto “Fase 2”. Come il precedente album anche questo lavoro è cantato in italiano, per chi non conoscesse la band bresciana infatti questi hanno esordito nel 2010 con l’album “In a Minute” cantato in inglese che ha ottenuto un buon successo sia in Italia che all’estero facendo sbarcare i nostri negli Stati Uniti.

Dopo il secondo album LOVE∞PDF il quartetto bresciano ha deciso di tentare la scrittura in italiano con “Fase 1” per potersi avvicinare al pubblico italiano nella speranza di ottennero lo stesso successo ottenuto all’estero. “Fase 2” si apre con “Mi Ucciderai” brano rock in italiano che mescola dolcezza e sofferenza con chitarre acustiche e elettriche e la voce quasi urlata del cantante Filippo De Paoli, questo brano imposta il sound per i successivi che pur appesantendosi (“Causa-effetto”) o alleggerendosi (la bellissima “Alzare la marea”) mantengono nella musica e nei testi un senso dolce soffrire.

A chiudere l’album è un brano in inglese, “Change it”, musicalmente il più leggero di tutto l’album, messo in chiusura sembra quasi annuire a un possibile ritorno ai brani in inglese per le prossime produzioni. Ma questo ce lo saprà dire solo il tempo, per ora godiamoci questo ottimo lavoro di una delle più valide rock band nostrane.

01. Mi Ucciderai
02. Come vuoi che sia
03. Alzare la marea
04. Causa-effetto
05. Distruggi tutto
06. Change it

a cura di: Cornelius

Autore:

Gianni Antichi