A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –  

Nausica – The molecules fall closer

Tracklist:

01. Jane Doe
02. Marie
03. Black jacket
04. Soldiers
05. World wide

Il vecchio continente frantumato da divisioni interne, affanni economici e vecchi venti sciovinistici ha, nel corso degli ultimi venti anni, prodotto una generazione nuova. Forse la più europea di sempre. Ragazzi che si confrontano, incontrano e collaborano su ogni piano. E la musica chiaramente non fa eccezione ma è, anzi, sicuramente uno dei veicoli attraverso cui questo processo si è cementificato con il passare del tempo.

I Nausica ne sono un esempio concreto. Chi dall’Olanda, chi dalla Germania e chi dalla Polonia, questi quattro ragazzi europei hanno sfornato un EP che ha il sapore intenso della preview in grande stile  dell’album che verrà.  Cinque tracce che rendono bene l’idea dello spettro stilistico all’interno del quale i Nausica si aggirano. Alt-rock sincopato, dove ritmiche più aggressive si alternano a melodie malinconiche e vagamente cupe. Il tutto velato da un’atmosfera di disillusione e distacco dal reale. Merito va dato all’espressività di Edita Karkoschka, voce della band. E’ proprio il suo timbro che avvicina molto i pezzi ad uno stile che ricorda Pj Harvey e My Brightest Diamond, senza pur disdegnare fascinazioni punk.

L’album è atteso, è proprio il caso di dirlo, per il 2015.
Segnateveli.

Recensore: Captain Eloi

Autore:

staff