Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   Spaesaggi Festival 2024, II Edizione –   “Un uomo qualunque”, il nuovo singolo di Giovane Giovane –   Mumo Festival – II edizione –   HOLY SHiRE, fuori il nuovo album “Invincible” –   Manca pochissimo al LARS ROCK FEST 2024 –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   Spaesaggi Festival 2024, II Edizione –   “Un uomo qualunque”, il nuovo singolo di Giovane Giovane –   Mumo Festival – II edizione –   HOLY SHiRE, fuori il nuovo album “Invincible” –   Manca pochissimo al LARS ROCK FEST 2024 –  

Giona – Per tutti i giovani tristi

Trio di Napoli che centra l’alttenzione di questo lavoro su storie vissute sulla propria pelle e su quella delle persone vissute che gli stanno e gli sono state intorno.

Il tutto raccolto in un nuovo Ful lenght pubblicato per la “Fallo Dischi” dal titolo “Per tutti i giovani tristi”. Dodici brani di cui una cover di una cover per una durata di venticinque minuti circa. Definirei questo lavoro un Alternative Rock con richimi Grunge anche per mezzo delle chitarre ruvide e scure già dalla open track “Guardia”. Una voce graffiante e incazzosa tiene vivo il lavoro sulla scia di brani come “Squassanti”, “Pendere”, “Coerenza Trallalà” dove una sezione ritmica spesso monotona e sempre uguale conferisce al lavoro colori scuri e caldi. “Tutto Tutto Vero” con un basso pomposo e distorto e “Gaiola” con venature elettrorock, sono un lieve piacevole variante a questo disco che seppur di buona fattura risulta alla lunga un pò monotono come suoni e come struttura un’atmosfera in questo “Per tutti i giovani tristi” profonda, calda, quasi malinconica schiarita da momenti allegri percepibili in “Do you wanna Dance?” dal sound molto british anni ottanta.

I “Giona” sono comunque una band originale che suona bene e non avrà problemi a ritaglirsi il suo spazio.

01. Guardia
02. Squassanti
03. Pendere
04. Coerenza Trallalà
05. Tutto Tutto Vero
06. Gaiola
07. Peroni
08. Bar
09. Do you wanna Dance?
10. Tutto Tutto Nero
11. Traiano
12. Assonnata

Recensione a cura di: Madness

Autore:

staff