Gli A Place To Bury Strangers annunciano il nuovo album “Synthesizer” e il nuovo singolo / video “Disgust” –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Gli A Place To Bury Strangers annunciano il nuovo album “Synthesizer” e il nuovo singolo / video “Disgust” –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –  

Lithio – Lithioland

Lithioland è il nuovo album dei Lithio sotto la supervisione della Raw Line e distribuito Audioglobe. La band Toscana con questo terzo lavoro affronta le incomprensioni del mondo senza peli sulla lingua. Un album duro aggressivo che alleggerisce le origine Metal da cui sono venuti fuori per ricercare un sound più light, easy, ordinato. La cattiveria con cui viene suonato questo lavoro mette in risalto anche le buone doti tecniche dei singoli musicisti.

Io No, Il Mondo di Chi, Il Mercato degli Eroi, sono alcune delle tracce ruvide e belle corpose grazie anche ad una ricerca del sound minuziosa che rende tutto più adrenalinico. I Lithio, dimostrano di avere anche le idee chiare su come dosare le energie dando spazio a tracce sempre cruente ma con una vena melodica più evidenziata, Il Silenzio di Dio, Il Nuovo Re. Così come nella parte strumentale, anche i contenuti esprimono la rabbia e soprattutto lo sdegno della formazione toscana, che in “LithioLand” si scaglia contro l’ipocrisia dilagante del genere umano, le guerre, la disarmante crisi della musica italiana, una meritocrazia ormai inesistente e molto altro ancora. Dunque aggressività anche in fatto di testi senza risparmiare niente a nessuno.

In Lithioland c’è la conferma che la costanza e la perseveranza nel fare ciò in cui si crede viene spesso e volentieri premiata, come nel caso della band toscana dei Lithio. Consigliato a tutti, ovviamente!!

01. #IoNO
02. Il mondo di chi
03. Il mercato degli Eroi
04. Il silenzio di Dio
05. La grande ipocrisia
06. L’altra meta’
07. Il nuovo Re
08. Il prezzo da pagare
09. Inverno
10. La realta’
11. La danza della pioggia

a cura di: Madness

Autore:

Gianni Antichi