A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –  

Prode Societa Merende – s/t

Tracklist:

01. Bellissima
02. Sogni
03. Je t’aime
04. Salta e balla

La Prode Società Merende è un gruppo musicale che nella propria musica mescola Reggae, Punk, Ska e musica tradizionale popolare, rientrando nel genere del Popular Gypsy Punk. Nati nel 2013 pubblicano il loro primo Ep nel 2014.

Si tratta di un disco di 4 tracce, autoprodotto, pezzi da ascoltare, ballare e apprezzare. Poi ripetere di nuovo l’operazione. L’abuso non comporta effetti negativi, il massimo che vi può succedere è di sudare un po’.
Parlando seriamente: questi ragazzi sono bravi, sono riusciti creare un mix perfetto di generi, hanno una freschezza particolare, la voce di Alessio Ancillani è una vera ciliegina sulla torta, violini gipsy, tanto ritmo, cambi di tempi da folk a punk e tutto con perfetta armonia.
Sono una band da festival estivo, da raduno oceanico, da gente che si vuole divertire con spensieratezza e ottima musica, niente di pop, hanno fatto un ottimo lavoro e proprio per questo possono piacere a tantissimi ed è quello che gli auguriamo. Sarà che la band è composta da ben 7 elementi e già solo questo riesce a trasmettere allegria e una buona dose di confusa vitalità.

Vorrei mettere il massimo dei voti, per questa volta però i ragazzi si dovranno accontentare di un 8 solo perché sono all’inizio, devono dimostrare di poter continuare con la stessa qualità e devono riuscire a suonare davanti a platee grandi e girare un po’ l’Italia per promuovere il loro eccezionale sound. Certo che se questo è l’inizio direi che sono partiti con il piede giusto e che qualche etichetta deve fargli mettere immediatamente la firma su un contratto.
Conquistata in 4 canzoni, bravi ragazzi!

Recensore: valentina ferrari

Autore:

staff