Gli A Place To Bury Strangers annunciano il nuovo album “Synthesizer” e il nuovo singolo / video “Disgust” –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Gli A Place To Bury Strangers annunciano il nuovo album “Synthesizer” e il nuovo singolo / video “Disgust” –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –  

Matleys disco di debutto

Matleys disco di debutto

 

I Matleys sono una alternative rock band di Trento formata da Gabriele Valentini (chitarra e voce), Marcello Mattevi (batteria), Nicola Andreatta (basso e cori) e Denis Rossi (chitarra). Grazie ai diversi background musicali dei componenti, nel loro sound si riscontrano sonorità riconducibili all’indie-rock di matrice britannica e contaminazioni che provengono dal punk e dal grunge.
Il loro debutto discografico “Desirevolution” uscirà il prossimo 17 novembre licenziato da This Is Core Records. L’album è stato registrato da Michele Vicentini presso il TBSOD studio di Vigolo Vattaro e masterizzato in analogico da Michele Conci a Trento (TN). Come dichiarano gli stessi componenti della band: “ ‘Desirevolution’ è la sintesi del percorso musicale intrapreso dai Matleys a partire dal 2011, anno in cui la line-up si è stabilizzata definitivamente. Contiene sia brani la cui genesi parte da lontano che composizioni recenti, perciò si può considerare come una sorta di raccolta. Ogni pezzo è stato realizzato partendo dalla stesura di musica e parole da parte di uno dei componenti, alla quale è seguito un lungo lavoro di arrangiamento e arricchimento effettuato dalla band in studio. L’obiettivo principale è sempre stato quello della ricerca di sonorità mai banali e scontate, prediligendo l’aspetto puramente musicale a quello dei contenuti”.

Per fan di Queens Of The Stone Age, Arctic Monkeys, Franz Ferdinand

 

 

Tracklist

01. Yell
02. Ain’t no place for John 
03. Mr. Wolf
04. The winter song
05. Flash
06. You walk my friend
07. Patrice Pepper
08. Pixie
09. Somebody to love

 

Facebook

Autore:

Cinzia