Gli A Place To Bury Strangers annunciano il nuovo album “Synthesizer” e il nuovo singolo / video “Disgust” –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Gli A Place To Bury Strangers annunciano il nuovo album “Synthesizer” e il nuovo singolo / video “Disgust” –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –  

Laurex Pallas – La Prestigiosa Milano – Montreux

A quattro anni dall’ultima fatica, il Collettivo Laurex Pallas torna con un nuovo Album dal titolo “La Prestigiosa Milano – Montreux”, ultimo capitolo di un progetto-trilogia iniziato nel 2007.
Carlo Pinzi, Fabio Alessandria, Alberto Costa, Paolo Marini, Nicola Pecorari e Patrick Menozzi, con l’aiuto di numerosi ospiti ed amici, hanno registrato un prodotto musicale di densa qualità.

E’ un frizzante pop d’autore, prodotto da Antonio “Cooper” Cupertino, registrato tra Mantova e Milano.
L’Album è ricco di nuove scelte nell’arrangiare, nuovi strumenti da suonare, nuovi modi di comporre, con una mai banale attitudine artigianale complessiva.
E’ un disco da assaggiare un po’ per volta. Nell’insieme, spiccano i testi come descrizione di attimi poetici contemporanei.
“E non ti preoccupare di apparire intelligente, riempiti la vita di un niente stupendo, ogni giorno è perfetto “
“Voglio proprio vedere se è vero quel che si sente dire, la verità è ancora tutta da stabilire, la leggenda si può tramandare, c’è chi aggiunge un nuovo particolare”
“Tengo il dolore in una mano e ho parole sotto il braccio, pochi miracoli da regalare, qualche segreto da raccontare”
“Ma il cuore è ancora puro e trema, questo è sempre stato il sogno della vita mia, avere il senso per la neve o il passo di pianura, detestare la città, ma annoiarsi in campagna, come un vecchio cantante rimasto senza canzoni”
“Serve avere nuovi occhi, bisogna avere un nuovo cuore”

Un augurio ai Laurex Pallas di raggiungere ogni meta possibile, ed anche impossibile. Come dicono loro stessi “A tutto il resto, ripenseremo poi”

01. Beni Rifugio
02. Aleandro Latitante della Rover
03. Magari fosse vero
04. Il Giovane incantatore
05. Luci d’alba
06. Canto confidenziale di un musicista interinale
07. Ninna nanna della cabina
08. Il tipo umano
09. Il teorema dei post-it
10. Canzone occidentale
11. Uscita di scena
12. Eriberto Dè Aggiotaggi (ovvero il rampollo latitante)

Recensione a cura di: Laura & Max – Mind the Sound –

Autore:

staff