Gli A Place To Bury Strangers annunciano il nuovo album “Synthesizer” e il nuovo singolo / video “Disgust” –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Gli A Place To Bury Strangers annunciano il nuovo album “Synthesizer” e il nuovo singolo / video “Disgust” –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –  

I Am Oak, Tour in Italia

Il 23 Ottobre 2016 esce anche in Giappone “Our Blood”, nuovo album del progetto I Am Oak del musicista olandese Thjis Kujken. L’album uscito in Europa agli inizi del 2016 (Snowstar Records), dopo quattro anni di silenzio, approda così sul mercato nipponico attraverso Sign-pole Records Inc.: “La prima volta che ho ascoltato I Am Oak ha avuto un grande impatto su di me. La sua musica mi ha catapultato in un viaggio. Lo vediamo come un artista consapevole del Ryo-Jou, ovvero delle emozioni del viaggiatore”. Sono queste le parole di Uemura Akio, label manager dell’etichetta giapponese. Ed è proprio in un viaggio che la dolce voce di I Am Oak ci accompagna col singolo “Woandering” ed il suo sognante video. Kujiken spiega “Il video mostra – con una prospettiva aerea – un paesaggio scavato da un fiume, rivelandoci il suo corso e tutte le sue varie diramazioni. La canzone parla appunto dell’intraprendere un viaggio senza sapere cosa accadrà e dove finiremo, accettando ciò che ci accade sulla strada. Il fiume porta con sé piccole rocce e le restituisce, dopo tanto tempo e dopo tanta strada, come piccoli sassolini levigati e lucidati.”

L’album “Our Blood” è stato scritto e registrato in vari studi casalinghi tra Utrecht, Parigi e Brema, oltre che durante le numerose corse in treno tra queste tre destinazioni, in viaggio appunto, ma con una certa solitudine di sottofondo. Il disco è incentrato sul tema della perdita imminente e della morte, sia di un legame che di un corpo: la morte è anch’essa una parte della vita e può essere vista non solo come dolore. Musicalmente “Our Blood” presenta un suono più maturo e decisamente meno folkeggiante rispetto ai precedenti, sempre diretto, delicato e senza troppi fronzoli. I Am Oak sarà in Italia nel mese di Novembre per una serie di concerti che toccheranno i vari angoli dello stivale e dove potrete assaporare l’eleganza, la tenerezza e allo stesso tempo l’energia dell’artista olandese.

 

Il tour partirà il 18 Novembre da Torino e proseguirà fino al 27 senza pause. Questo l’elenco completo:

18 Nov. – AMEN BAR – Torino

19 Nov. – ON AIR – Castelfranco Veneto (TV)

20 Nov. – TWIGGY – Varese

21 Nov. – IL VIANDANTE – Carrara

22 Nov. – NA COSETTA – Roma

23 Nov. – EX CINEMA AURORA – Livorno

24 Nov. – POMOPERO – Breganze (VI)

25 Nov. – ARCI KESSEL – Cavriago (RE)

26 Nov. – SOTTO LE MURA – Montecarotto (AN)

27 Nov. – LA CANTERA – Cesena

Autore:

Cinzia