A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –  

DAVID GILMOUR: esce “IN ANY TONGUE” il nuovo, emozionante singolo

In occasione del 70° compleanno di DAVID GILMOUR, esce “IN ANY TONGUE” il nuovo, emozionante singolo da venerdì 4 marzo, in radio

 

A luglio due date live in Italia

 

Dopo il successo dei brani “Rattle that Lock” e “Faces of Stone”, entra in rotazione radiofonica dal 4 marzo il nuovo, emozionante singolo di DAVID GILMOUR scritto dall’artista con la sua storica collaboratrice e compagna Polly Samson: “In Any Tongue”. Uno sguardo sul mondo devastato dalla guerra, il trauma causato dai conflitti e il costo umano: questo il tema centrale del pezzo.

 

“In Any Tongue” è incluso in  “Rattle That Lock”, l’ultimo, magnifico album del chitarrista e cantante dei Pink Floyd uscito il 18 settembre 2015, che ha debuttato direttamente al n.1 in classifica in 11 Paesi (tra cui l’Italia) e nella Top 5 in 12 Paesi (tra cui UK e  Stati Uniti). Nel nostro Paese è stabile da ben 24 settimane nella Top 100 degli album più venduti.
Il disco, quarto lavoro solista di David Gilmour, è prodotto dallo stesso David e da Phil Manzanera dei Roxy Music e alla stesura di buona parte dei testi delle canzoni ha partecipato Polly Samson.
Dopo il successo delle due date italiane lo scorso settembre, che hanno registrato il “sold out” pochi minuti dopo la messa in vendita, Gilmour torna in Italia per due imperdibili date. L’artista si esibirà all’interno della fantastica cornice dell’Arena di Verona per due concerti che si terranno il 10 e 11 Luglio prossimo

David Jon Gilmour CBE nasce il 6 marzo 1946 nel Cambridgeshire. Suo padre Douglas era un docente all’Università di Cambridge e sua madre Sylvie lavorava come film editor alla BBC. A 16 anni, nel 1962, David entra nella sua prima band chiamata The Rambles e l’anno successivo comincia un corso di livello A al College di Arts Technology nel Cambridgeshire. È lì che incontra lo studente d’arte Roger “Syd” Barrett. Dopo aver lasciato il college nel 1964, Gilmour collabora alla formazione di una delle semi-pro band di maggior successo della scena di Cambridge: i Jokers Wild. La decisione di Gilmour di entrare nei Pink Floyd nel dicembre 1967 cambia il corso della sua vita, proiettandolo ai vertici della storia del rock globale. Con i suoi 54 anni di carriera, David Gilmour è considerato uno dei più grandi musicisti di tutti i tempi ancora in attività e continua a entusiasmare il pubblico con la sua chitarra e il suo modo di cantare.

Autore:

staff