A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –  

The Jesus and Mary Chain firmano per Fuzz Club Records

The Jesus And Mary Chain firmano per Fuzz Club Records. In arrivo le reissues di ‘Damage And Joy’ e ‘Live At Barrowland’; nuovo disco in lavorazione.

 

I The Jesus and Mary Chain hanno firmato per l’etichetta indipendente londinese Fuzz Club Records. Mentre la band lavora al nuovo materiale, Fuzz Club inaugura la nuova partnership con le reissues del loro lavoro del 2017, ‘Damage and Joy’, completo di tre nuove bonus tracks, e del disco ‘Live at Barrowland’, in cui rivisitano per intero il loro classico ‘Psychocandy’.

Oltre alle ristampe di ‘Damage and Joy’ e ‘Live at Barrowland’, in uscita il 22 Aprile 2022 e ora disponibili in pre-order, il nuovo deal con Fuzz Club prevede altre reissues, nuovi dischi dal vivo, e l’attesissimo nuovo album in studio. Il cantante Jimmy Reid ha recentemente rivelato in un’intervista per Clash Magazine: “Abbiamo incominciato a registrare un album poco prima dell’arrivo del COVID, e per ovvi motivi abbiamo dovuto fermarci, ma [nell’Ottobre 2021] siamo tornati in studio per la prima volta in due anni”.

Parlando della nuova partnership con Fuzz Club, i Jesus & Mary Chain dichiarano: “le nostre recenti spese legali ci hanno ricordato che il nostro grande errore nel 1985 è stato quello di cedere i nostri diritti a una major. Fuzz Club e Cooking Vinyl sono una di una razza totalmente diversa. Casper di Fuzz Club e Rob di Cooking Vinyl hanno investito tanta pazienza ed energie per rendere questa collaborazione possibile. Sono le persone giuste per noi”.

Il fondatore e managing director di Fuzz Club, Casper Dee, aggiunge: “sarò onesto, per noi è come avere messo sotto contratto Messi. L’importanza dei The Jesus and Mary Chain non può essere sottovalutata. Sono stati una fonte d’ispirazione per ogni singola band con cui abbiamo lavorato e il panorama musicale odierno sarebbe molto diverso senza i fratelli Reid. È per noi un onore avere l’opportunità di lavorare con una band del loro calibro. Non ce ne sono molte in giro! Abbiamo un compito importante da svolgere, non solo quello di pubblicare dischi, ma anche quello di tramanoare un retaggio musicale e culturale”.

Il contratto con i The Jesus and Mary Chain fa parte di una nuova impresa di label services e di distribuzione globale nato dalla collaborazione di Fuzz Club Records e Cooking Vinyl, iniziato nel 2021. Rob Collins, il managing director di Cooking Vinyl dichiara: “quando abbiamo incominciato a lavorare con Fuzz Club, l’etichetta aveva un sogno, quello di mettere sotto contratto i The Jesus & Mary Chain. Sono particolarmente orgoglioso del fatto che abbiamo potuto contribuire alla sua realizzazione e speriamo che questo sia l’inizio di una lunga e prolifica partnership con la band e la label.”

Originariamente pubblicato dalla label Artificial Plastic, ’Damage And Joy’ è stato il primo album dei The Jesus and Mary Chain in quasi vent’anni. Co-prodotto da Youth dei Killing Joke e trainato dai singoli ‘Amputation’ e ‘All Things Pass’, ‘Damage And Joy’ include collaborazioni con la cantante scozzese Isobel Campbell (‘The Two of Us’, ‘Song For A Secret’) e la star alt-pop americana Sky Ferreira (‘Black And Blues’).

‘Damage And Joy’ uscirà per Fuzz Club in una nuova versione deluxe ed espansa. Il disco doppio e rimasterizzato da Pete Maher (U2, The Rolling Stones, Jack White, Liam Gallagher) sarà stampato in vinile da 180g sia nero che colorato. La copertina pieghevole e realizzata con tecnica tip-on-print, includerà un inner-sleeve stampato e un booklet di 16 pagine. Ci saranno bonus tracks e un ordine delle tracce alternativo. Saranno incluse per la prima volta le canzoni ‘Ono Yoko’ (originariamente disponibile sul release in CD giapponese) e versioni alternative di ‘The Two Of Us’, con Sky Ferreira e ‘Black And Blues’ con Isobel Campbell.

Nel Novembre del 2014 i The Jesus and Mary Chain hanno celebrato il trentennale del loro classico di debutto, ‘Psychocandy’, con un tour in cui hanno rivisitato il disco dal vivo, e con l’uscita di ‘Live At Barrowland’, che cattura la loro performance al leggendario Barrowland Ballroom di Glasgow. Registrato dall’ingegnere Noel Summerville e originariamente pubblicato nel 2015, Live at Barrowland’ viene ristampato in vinile 180g  nero e colorato, con copertina pieghevole, un booklet che include foto del tour di Psychocandy e un’intervista dei fratelli Reid con Alan McGee.

‘Psychocandy’ e le sue sonorità graffianti hanno avuto un impatto profondo sulla musica popolare. Caratterizzato da melodie pop in agrodolce, straziate da chitarre stridenti e feedback laceranti, e da un’insolente avversione verso l’ascoltatore. Il disco d’esordio della band scozzese è stato un’esperimento pop-rumoristico senza precedenti, che ha ispirato generazioni a venire. ‘Live At Barrowland’ cattura le 14 tracce di ‘Psychocandy’ in un live  intriso di riverberi e feedback che non rinnega per un istante le origini del gruppo. Le versioni in CD e digitale – inclusa la download card del vinile – presentano le sette bonus tracks del preludio del concerto, che includono ‘April Skies’, ‘Head On’ and ‘Reverence’.

Autore:

Cinzia