“Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   Spaesaggi Festival 2024, II Edizione –   “Un uomo qualunque”, il nuovo singolo di Giovane Giovane –   Mumo Festival – II edizione –   HOLY SHiRE, fuori il nuovo album “Invincible” –   Manca pochissimo al LARS ROCK FEST 2024 –   Post Malone, pubblicato il nuovo singolo “Pour Me A Drink” feat. Blake Shelton –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   Spaesaggi Festival 2024, II Edizione –   “Un uomo qualunque”, il nuovo singolo di Giovane Giovane –   Mumo Festival – II edizione –   HOLY SHiRE, fuori il nuovo album “Invincible” –   Manca pochissimo al LARS ROCK FEST 2024 –   Post Malone, pubblicato il nuovo singolo “Pour Me A Drink” feat. Blake Shelton –  

Avatar, unica data tra una settimana

Manca meno di una settimana all’unico concerto in Italia degli Avatar

 

AVATAR – special guest: The Last Band
02.12 • LEGEND CLUB • MILANO

 

Ci siamo, manca una settimana all’unica data Italiana degli Avatar per il loro “Feathers & Flash” Tour. Il 2 dicembre 2016 la band svedese si esibirà sul palco del Legend Club di Milano per catapultarvi nel loro circo degli orrori, fatto di clown malvagi, creature della notte e riff metallici. Proveniente da Göteborg, in Svezia, la band è cresciuta nel cuore di quella scena che ha generato grandi leggende del metal e contribuito a ridisegnare completamente i confini di un genere musicale.
Attivi dai primi anni Duemila, è con “Black Waltz” del 2012 che trovano quella che loro stessi definiscono “la loro voce nella follia”, iniziando a credere davvero di aver trovato il proprio percorso  nella musica. Dopo anni passati in tour con band del calibro di  Megadeth, Slayer, Arch Enemy, Backyard Babies e Hardcore Superstar, gli Avatar sono ormai riconosciuti come una delle più solide realtà metal attuali a livello europeo, ma non solo. Un’unica data italiana per la band svedese, appuntamento imperdibile per gli amanti del metal scandinavo, dell’oscurità e di quell’immaginario che tanto deve ai film horror di Rob Zombie.

Autore:

Cinzia