A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –   A Viareggio arriva il VEGAS COMETE FESTIVAL il 10 agosto –   Discoverland in tour con Niccolò Fabi –   Prosegue il tour estivo di …A TOYS ORCHESTRA: le date –   I Soft Play tornano con HEAVY JELLY –   I SUUNS hanno annunciato l’uscita del nuovo album The Breaks –   Stick to Your Guns, una data a Bologna! –   “Come voi” è il primo estratto del nuovo album di 1989 –   Bari In Jazz 2024, XXI Edizione –  

TOdays Festival 2019

“La mia prima volta al TOdays Festival è stata come la prima volta che ho inteso cosa fosse l’amore: ogni cosa è immersa di gioia, ma non ovattata, è reale! 30mila cuori che battono all’unisono tenendo il tempo dell’emozione e della musica. Non vedo l’ora di tornare!”…questo (e molto altro) è stato scritto di TODAYS Festival che torna per la sua quinta edizione nell’ultimo week-end di agosto, dal primo pomeriggio a notte inoltrata.

Non solo una sequenza di concerti e artisti per riempire un cartellone, ma una line up ambiziosa e mai schiava delle mode che mescola indimenticabili leggende e nuove stelle della musica internazionale: date uniche italiane, anteprime e produzioni esclusive europee in tre giorni nei quali si scoprono musiche nuove, strane, forti, che fanno bene, si urla fino a perdere la voce, si salta e balla come mai prima, e ci si risveglia felici, non perchè ne vale la pena, ma perchè ne vale la gioia…

Ci siamo dati una sola regola: non avere regole! Perchè, giunti alla quinta edizione, a chi tende a tirare le somme, noi preferiamo chi fa la differenza.

TODAYS racconta le città del mondo a Torino e Torino, a sua volta, al mondo intero rendendo centrali quelle musiche di confine e quei luoghi di periferia dove incontrarsi e dove incontrare, dove trovare romantiche memorie e contemporanee suggestioni in concerti di assoluta eccellenza internazionale, scambiare esperienze in momenti di formazione, scoprire produzioni originali ed eventi esclusivi, divenendo cassa di risonanza dei linguaggi della musica e delle sue diverse contaminazioni con le altre forme dell’arte.

C’è chi disegna confini, noi vediamo solo nuovi orizzonti, nella convinzione che l’unico istante in cui il futuro puo essere deciso sia questo istante: il presente… Il TODAY.

Due saranno i palchi principali dove osare l'(im)possibile al posto dell’ovvio, senza ostinarsi ad inseguire quel che sarà o rimpiangere ciò che è stato, ma proponendo una varieta di attitudini e musiche diverse che difficilmente si possono vedere tutte insieme altrove e nel quotidiano. Il grande prato verde di sPAZIO211, palcoscenico a cielo aperto ideale per raccogliere, accudire e dare ossigeno alla quintessenza della produzione musicale indipendente di prima classe su scala mondiale, e, a pochi passi, il secondo grande palco all’interno della piazza semicoperta, fulcro evocativo dell’ex Industria Nazionale Cavi Elettrici Torino INCET sorta alla fine del XIX secolo e abbandonata nel 1968, protagonista di un ampio intervento di recupero urbano che salvaguarda il valore testimoniale dell’edilizia industriale di inizio Novecento. In tre giornate si alterneranno un puzzle di suoni e immagini che sfidano gli stili più prevedibili e i luoghi comuni più inflazionati, alla ricerca di un altrove che conduca a esiti inediti, lontani dalla ripetitivita e dalla prevedibilita.

Tre saranno invece i luoghi del giorno: la GALLERIA D’ARTE GAGLIARDI E DOMKE, adiacente all’area Incet, affascinante spazio dove sorgevano vecchie acciaierie e ora sede d’eccellenza dell’arte contemporanea in città, ARCA STUDIOS, unione di studi di produzione video, audio, web, grafica e animazione 3D situati all’interno dei Docks Dora, complesso storico torinese dei primi del ‘900 e il nuovo MERCATO CENTRALE a Porta Palazzo, cuore della città in continuo fermento dove le botteghe degli artigiani si fondono con l’arte gastronomica e non solo. Per tre giorni opinion maker, giovani artisti, sperimentatori, produttori di talenti, giornalisti, nuovi designer del terzo millennio e visionari dell’oggi percorreranno strade innovative, muovendosi trasversalmente fra i differenti linguaggi in campo musicale, artistico, culturale e sociale, per raccontare storie e scambiarsi esperienze in momenti di formazione, discutere sui temi legati all’industria della musica, delle nuove tecnologie sostenibili e delle professionalità ad essa legate.

TODAYS interpreta il DNA della città che si trasforma, nel rispetto dell’ambiente capace di coniugare architettura e verde, memoria storica e innovazione: il PARCO URBANO VERDE AURELIO PECCEI, realizzato e riconosciuto come il primo parco d’Italia totalmente ecosostenibile, delimitato dall’adiacente complesso Docks Dora, sarà il luogo ideale dove trascorrere la domenica pomeriggio di fine estate per un concerto incredibile.

23-24-25 AGOSTO 2019 • TORINO
Guarda il programma completo su todaysfestival.com

Autore:

Cinzia